News

Initia: il successo di un prodotto parte dalla prima capsula

Read the ENGLISH version

L’opercolatrice da banco pensata per l’R&D e il testing, made in MG2

Dosare un prodotto farmaceutico in capsula in breve tempo senza rinunciare alla massima precisione nel riempimento: questa è Initia, la nuova nata dalla ricerca e sviluppo in MG2.

Si tratta di un’opercolatrice da banco, che garantisce gli standard qualitativi MG2 in una soluzione con dimensioni adatte a laboratori di R&D, Università e Centri di Ricerca, capace di riempire fino a 5 capsule in sequenza, dal formato 000 al 5 sia con dosaggio polvere standard che bassi dosaggi.

Massima qualità dai test alla produzione

Flessibilità e usabilità, da sempre sinonimo di MG2, sono oggi potenziate ulteriormente con l’introduzione di questa opercolatrice da banco semiautomatica che permette all’operatore di identificare prontamente i migliori parametri macchina da trasferire poi sulle opercolatrici da laboratorio e da produzione.
Allo stesso tempo, l’operatore è supportato nello sviluppo e nell’ottimizzazione delle formulazioni, senza dover utilizzare troppo prodotto, spesso molto costoso. Initia è dotata di un pannello HMI che supporta l’operatore nelle fasi di riempimento capsula. Rispetto alle macchine da produzione, il processo di dosaggio è emulato precisamente sia per quanto riguarda la forza di compressione applicata al prodotto che le parti a formato utilizzate, ossia dosatore e pistone.
L’obiettivo è quello di costruire un ecosistema tecnologico a firma MG2 all’interno del quale l’operatore può agire partendo dalla singola capsula per giungere alla produzione industriale accompagnato dalla qualità e affidabilità che fanno parte della storia industriale di MG2.


MG2. Keeping ahead for you

MG2News • Initia: il successo di un prodotto parte dalla prima capsula